15 Giugno 2024, 12:46
banner_dx_meat
Home » Food security: al Meeting di Rimini si parla di sostenibilità e sicurezza alimentare

Food security: al Meeting di Rimini si parla di sostenibilità e sicurezza alimentare

di Elisa Marasca
cover-food-security-iStock-1284914075
Al Meeting di Rimini si è parlato delle strategie dell’industria alimentare italiana per garantire sicurezza e sostenibilità attraverso la digitalizzazione.

Come si può realizzare, oggi, una crescita sostenibile dei sistemi alimentari? Il Secondo Vertice ONU sui Sistemi Alimentari ospitato dall’Italia a luglio 2023 ha posto al centro del dibattito internazionale lo stretto collegamento tra cibo e cambiamenti climatici. Si tratta di due elementi imprescindibili per uno sviluppo economico e umano integrale, come è emerso dall’incontro a tema Food security che si è svolto al Meeting di Rimini, dove hanno partecipato rappresentanti di aziende, enti e istituzioni, fra cui Francesco Lollobrigida, Ministro dell’Agricoltura, della Sovranità Alimentare e delle Foreste, ed Edmondo Cirielli, Viceministro degli Esteri e della Cooperazione Internazionale

giansanti

Massimiliano Giansanti, presidente di Confagricoltura

Massimiliano Giansanti, presidente di Confagricoltura, ha condiviso le prospettive sull’importanza delle innovazioni e delle pratiche sostenibili in agricoltura che stiamo sviluppando in Italia, e come possiamo portare a livello globale le capacità ed esperienze della ricchissima filiera agroalimentare italiana. «Saremo 10 miliardi di persone tra meno di 20 anni secondo l’Ocse, quindi dovremmo produrre di più tenendo conto del cambiamento climatico. Come? Attraverso la digitalizzazione dell’agricoltura», ha spiegato. Con la parola “digitalizzazione” Giansanti si riferiva a una migliore gestione della mole di dati e informazioni che oggi gli agricoltori hanno, grazie a vari strumenti tecnologici che per esempio aiutano a monitorare il consumo dell’acqua e a diminuirne l’utilizzo fino al 20%.

Usare la tecnologia per rendere le filiere più sostenibili

Oppure, questi dispositivi possono aiutare a diminuire l’uso dei fitosanitari, delle macchine e dei fertilizzanti fino al 10%. «Le TEA (Tecnologie di Evoluzione Assistita) permettono di coltivare dove non sarebbe possibile, in condizioni climatiche avverse, senza fitofarmaci, ed esportarle conta molto: questa è la possibilità per noi italiani, leader in queste tecnologie, di sviluppare i mercati esteri», ha confermato Matteo Zoppas, presidente di ICE – Agenzia per la promozione all’estero e l’internazionalizzazione delle imprese italiane, intervenuto all’evento.

pomella

Giovanni Pomella, Amministratore Delegato di Lactalis

È d‘accordo sulle potenzialità della digitalizzazione anche Giovanni Pomella, Amministratore Delegato di Lactalis, che ha illustrato le strategie dell’industria lattiero-casearia per affrontare le sfide della sicurezza alimentare e della sostenibilità. «Nella nostra filiera c’è uno sforzo costante per trasformarci sempre di più e usare pratiche sostenibili. Scarti ed effluvi di lavorazione, per esempio, si possono trasformare in carburante per biomasse, e la parte inerte può servire come concime», ha spiegato. Il punto di partenza è la misurazione delle emissioni grazie alla digitalizzazione, per esempio della stalla: «Sono dati oggettivi che permettono di verificare la qualità della produzione e del nostro lavoro».

meat-stars-rimini-panel-food-security

E la qualità è fondamentale, perché questo comparto, come quello della carne, in Italia vanta filiere sicure e controllate da leggi apposite. Ma la sostenibilità? «Per avere una filiera sostenibile serve un lavoro coeso e condiviso, dal mangime agli allevamenti al prodotto finale, dove sono controllati anche i consumi di energia e acqua». Uno dei prossimi obiettivi aziendali è infatti l’attivazione dei sistemi di cogenerazione che dal gas producano energia elettrica e calore, per ridurre tra il 20 e il 30% dei consumi di energia. Un altro è quello della modifica del packaging per ridurre carta e plastica, sempre in sicurezza.

 

Elisa Marasca

Ti potrebbe piacere

Lascia un commento

Meat Stars - Le Eccellenze del Settore Carni
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.